Milano-Bereguardo
Condividi il contenuto

Total distance: 86897 m
Max elevation: 121 m
Min elevation: 66 m
Total climbing: 148 m
Total descent: -148 m
Download file: MILANO-BEREGUARDO.gpx




Questo percorso risale il corso del Naviglio Grande, partendo dalla chiesa di San Cristoforo per poi prendere la riva ovest del naviglio di Bereguardo per raggiungere il fiume Ticino sino al Ponte delle Barche. Dal Parco Sud al Parco del Ticino completamente al sicuro da traffico stradale.

I soli tratti da condividere con le automobili sono quelli che vanno da Corsico al ponte della tangenziale ovest, e l’ultimo tratto che dalla piazza di Bereguardo si scende al fiume Ticino.

L’abbazia di Morimondo

Una delle soste raccomandate si trova al chilometro 25, si tratta di uno dei borghi più belli del nostro paese, Morimondo e la sua abbazia.
Nel parco dell’abbazia è possibile trovare tutto il necessario a ricaricare le gambe.
Tre ristoranti Bar con spazi e posti a sedere con le biciclette controllabili a vista.




Il ponte delle barche a Bereguardo

Dopo ben 45 chilometri si arriva al ponte delle Barche, qui l’ambiente è di tipo “balneare”, chioschi per chi ha fretta e ristoranti per i ciclisti più tranquilli.
Durante i mesi estivi è possibile rilassarsi sulla spiaggia sassosa della riva del fiume Ticino.
Quasi sempre affollata, anche durante i giorni feriali. Un modo per attenuare le afose giornate estive della pianura padana.



Informazioni generali

Il fondo stradale del percorso è completamente asfaltato ed in buone condizioni. Durante la pedalata si incontrano attraversamenti delle strade provinciali locali, quindi anche se ci si trova su una ciclabile è sempre opportuno dare un’occhio alla segnaletica stradale verticale.

I rifornimenti d’acqua sono possibili a Corsico, a ridosso del percorso c’è la “casa dell’acqua” comunale, la stessa struttura è presente a Trezzano sul Naviglio, sempre adiacente alla strada.

Più inserita nel contesto urbano quella di Gaggiano ma vale la pena uscire dal percorso per visitare un’altro degli scorci più belli d’Italia.

L’ultimo rifornimento va fatto a Morimondo, il successivo sarà in piazza a Bereguardo.

Naturalmente il tempo di percorrenza non è brevissimo, è una gita che porta via tutta la giornata, 6 ore di viaggio mettiamole in conto.

Chi utilizza ciclo-computer può scaricare qui il tracciato GPX del percorso.


Condividi il contenuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi