Filippo Ganna in Rosa
Condividi il contenuto

Siamo soltanto alla terza frazione di un Giro d’Italia che, incrociando le dita, sembra parlare italiano, eppure, al termine della tappa di oggi, arriveranno i primi segnali da chi ha in mente di accomodarsi su uno dei gradini del podio finale di Milano.
Gli ultimi quattro chilometri di salita della tappa di ieri non sono stati un test idoneo a mostrare lo stato di forma degli uomini di classifica.
Nessuno di loro ha sofferto più di tanto la breve scalata verso Agrigento, sebbene sia stata percorsa ad altissima velocità, sotto la spinta di Valerio Conti che ha spianato la strada al vincitore di tappa Diego Ulissi (UAE).

L’arrivo di oggi in vetta all’Etna potrebbe cambiare il volto della classifica generale, difficilmente FIlippo Ganna riuscirà a conservare la maglia rosa, anche perché da oggi il campione del mondo di Imola 2020, sarà a disposizione di Geraint Tomas, capitano della Ineos Grenadier. candidato alla vittoria finale.

Vincenzo Nibali (Trek Segafredo) staziona a poco più di un minuto dalla testa della classifica, meglio di lui sia Simon Yates (Michelton-Scott) che Thomas.
Fra i favoriti di oggi ci sono anche Jakob Fuglsang (Astana) e Steven Kruijswijk (Jumbo-Visma).
Questa tappa è un esame e fra qualche ora vedremo promossi e bocciati.

 

Giro 2020 Altimetria tappa 5

150 km da Enna sino all’Etna in località Linguaglossa Piano Provenzana. 
Percorso caratterizzato da un continuo “mangia e bevi” per ben 130 Km, poi la corsa scalerà il vulcano dal versante di Linguaglossa, 18 Km di salita con un pendenza media del 7% con picchi del 10-11 % a 1500 mt dal traguardo.
Si comincia, fuoco alle polveri!


Condividi il contenuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi