Lun. Set 21st, 2020
campione del mondo
Condividi il contenuto

Smaltita l’euforia per la scelta di UCI di portare in Romagna il campionato del mondo 2020, è tempo addentrarci nei dettagli di quello che sarà il percorso che sarà campo di gara per le prove élite maschile e femminile.

Come abbiamo già detto, non sarà possibile replicare il percorso alpino previsto inizialmente dalla federazione svizzera,prima che rinunciasse alla designazione, con questo non vogliamo dire che non sarà adatto agli scalatori, come potrebbe essere facile desumere dalla regione dove la competizione avrà luogo. Non ci sarà il Mortirolo di turno, ma attenzione , le pendenze del percorso sfioreranno il 14% , e non saranno ascese per chiunque.

imola2020 - altimetria

259 chilometri suddivisi in 9 giri per i ragazzi, mentre le ragazze elitè ripeteranno il circuito 5 volte, che includono due asperità principali, la salita di Mazzolano e la cima Galisterna.

A colpo d’occhio si direbbe una prova che potrebbe favorire, considerando la distanza fra il traguardo e l’ultima salita, gli attaccanti da lontano.

Insomma un Mondiale per Julian Alaphillippe, favorito numero uno e a seguire Wout Van Aert .


Condividi il contenuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi