Lun. Set 21st, 2020
tour watopia
Condividi il contenuto

Un tour al passo con i tempi, questa ormai è una certezza,e al limite della
perfezione si sta mostrando l’adattamento al periodo storico, la Francia è
ancora in piena pandemia, come il resto del mondo.

Tuttavia l’organizzazione ha cercato di rendere i tratti della Grand Boucle
quanto più possibile attraenti per il tifoso.
Ne è l’esempio la frazione di oggi, 191 km con ben 7 GPM. Sarà proprio
questa la tappa con maggiore dislivello da superare.

Partenza intorno a mezzogiorno da Chatel-Guyon in direzione massiccio
centrale sino al Pas de Pyerol sul vulcano Puy Mary (1800mt).


Una frazione in perfetto stile Watopia, e chi durante il periodo di lockdown
si è allenato sulla piattaforma Zwift, sa di cosa parliamo.
Si arriverà al traguardo arrampicandosi su un vulcano, esattamente come
nella virtuale località di Watopia!

Le premesse per assistere ad una tappa coinvolgente ci sono tutte.
Egan Bernal aveva dichiarato durante le prime tappe, che il suo Tour
sarebbe iniziato proprio sul Puy Mary, e non è un segreto che il
colombiano riesce a dare il meglio di se quando le salite diventano
impegnative.

Non sarà, tuttavia un passeggiata quella di Bernal, la lotta con la maglia
gialla Primoz Roglic (Jumbo Visma), e, ancora, l’arginare i continui attacchi
che potrebbe portare Tadej Pogacar, potrebbe essere un’impresa davvero
impegnativa.

Probabilmente non sarà una lotta ristretta a questi due campioni, la
classifica è ancora molto corta, ed i candidati principi di Parigi sono ancora
tanti. Fra gli altri, Guillame Martin, Rigoberto “Ciccio” Uran, Nairo
Quintana, Romain Bardet ed Adam Yates sono tutti in un solo minuto dal
leader della classifica generale
.
La certezza è che oggi, chi pensa di arrivare ai campi elisi in giallo, dovrà
darsi da fare, o difendendosi con la lama fra i denti o, meglio, attaccando
per staccare gli avversari diretti !

Come si usa dire oggi, “Se hai le gambe, escile !!” 😉

TDF2020 TAPPA13

Condividi il contenuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi