Puleggia CNC Alluminio e Ceramica
Condividi il contenuto

C’è chi, nonostante le rigide temperature invernali, non ha mail interrotto le uscite  in bicicletta. Essendo, fra le altre cose, consentita dai DPCM emanati durante la crisi pandemica, (più volte ne ha parlato l’avvocato Federico Balconi proprio da queste pagine) è risultata una gran fortuna, se non un privilegio per tutti noi appassionati di due ruote.
Sia che abbiate posto in rimessaggio la vostra specialissima, o chi abbiate continuato a pedalare durante l’inverno, è un fatto che la stagione più complicata per i ciclisti sta volgendo al termine.

E’ tempo dunque di risvegliare il meccanico che alberga in ognuno di noi e metterlo all’opera per preparare la bicicletta per questa, speriamo in tutti i sensi,  nuova stagione !

Quasi per caso, abbiamo avuto l’occasione di provare queste pulegge di IMPALAPRO realizziate in lega di alluminio  con strumenti CNC che offre la massima resistenza e durata a fronte del minor peso possibile tutto il kit non supera i 10 gr. di peso.
La confezione è estremamente curata e pensata per chi potrebbe non essere attrezzato a trattare le parti della trasmissione, spesso impregnate di olio lubrificante.
Nella scatola troverete, infatti, due guanti e addirittura una salvietta “liofilizzata” da utilizzare al termine delle operazioni, previo immersione in acqua per qualche istante in modo che raggiunga dimensioni utilizzabili.

Due Pulegge, due cuscinetti in ceramica in gabbia di plastica , 4 adattatori , due da mm e due da 6mm. Infine quattro para-polvere in plastica nera .

La puleggia IMPALAPRO  è disponibile in 5 colori diversi (nero, rosso, blu, oro e argento) e compatibile con la maggior parte dei cambi presenti sul mercato con velocità di 7/8/9/10/11/12 a 11 denti.
Compatibile con SHIMANO e SRAM. Anche per biciclette elettriche e city bike. Include un plug-in per la compatibilità con i deragliatori da 4mm, 5mm e 6mm. In cambi da 11V o 12V possono essere necessarie viti più lunghe dell’originale da acquistare separatamente, ma non difficili da reperire da qualsiasi meccanico ciclistico.

Il montaggio delle nuove pulegge è estremamente semplice. Rimuovete la catena e magari approfittate per pulirla per bene.
Svitate con attenzione le due viti a brugola della gabbia , tenendo presente che sono diverse fra loro e dovranno essere riavvitate nello stesso posto.
Scegliete l’adattatore corretto al vostro cambio controllando in quale dei due le viti a brugola entrano senza sforzare ed a quel punto non resta avvitare, senza esagerare con la forza, le due viti al loro posto.

Ora, ragionevolmente non ci si può certo aspettare che la performance migliori drasticamente semplicemente sostituendo le pulegge della gabbia cambio, è vero, ma se ridurrete tutti gli attriti cosi come abbiamo visto per questa parte, beh meno attrito, più scorrevolezza, meno fatica e più velocità.
Non siete convinti? Guardate il lato positivo, avete sostituito una vecchia parte, magari in plastica, con una nuovo ed avete quanto meno, pulito la trasmissione della vostra bicicletta. Non è poco !

In realtà la catena risulterà più precisa nella cambiata, e sebbene il materiale è più duro rispetto alla pulegge Shimano di serie, la bici ora è molto più silenziosa.

Questo accessorio lo potete acquistare a questo link al prezzo di 18,00€

 

Buone pedalate a tutti e fateci sapere.


Condividi il contenuto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi